Check list DVR

Share |

 

  SCARICA IL PDF

 

Documenti

  1. Allegare Visura camerale
  2. Macrosettore Ateco
  3. Allegare Licenza d'uso o certificato di agibilità con destinazione ad uso ufficio o direzionale dei locali aziendali
  4. Allegare Dichiarazione di conformità dell'impianto elettrico, completa degli allegati obbligatori (L. 46/90 – D. 37/08)
  5. Allegare Denuncia dell'impianto di messa a terra (comunicazione ARPA regionale e all’ISPESL ai sensi del D.P.R. 462/01)
  6. Allegare Verifica periodica dell'impianto di messa a terra da parte di organismo notificato ai sensi del D.P.R. 462/01 (da fare ogni 5 anni)
  7. Allegare Dichiarazione di conformità dell'impianto termico (L. 46/90 – D. 37/08) (obbligatoria se l’impianto è stato realizzato successivamente al 27 marzo 2008)
  8. Allegare Libretto di impianto termico – libretto centrale
  9. Allegare Verbali manutenzione periodica dell'impianto termico e climatizzazione
  10. Allegare Registro degli infortuni vidimato

 

Rispondere alle seguenti domande

 Il datore di lavoro ha provveduto ad elaborare un piano di emergenza? (Obbligatorio in presenza di 10 o più dipendenti)

No

 Il datore di lavoro ha provveduto ad elaborare il DUVRI (documento unico valutazione rischi interferenziali)? (Obbligatorio in caso di contratti d’appalto, d’opera o di somministrazione secondo art.26 del D.lgs. 81\08)

No

 Libretto antincendio debitamente compilato?

No

 

Lavoratori

 Allegato elenco lavoratori

No

 

Attrezzature

 Elenco delle attrezzature:

 


 


 


 


 

Sostanze Utilizzate

 Elenco dei prodotti (allegato)

  No

 Schede di Sicurezza (allegato)

  No

 Sostanze

 1-

 2-

 3-

 4-

 5-

 6-

 

Attività Lavorativa

 Descrizione: breve descrizione dell'attività dell'azienda

 Fasi di Lavoro

1

2

3

4

5

 

Planimetria (allegata)

  No

 

Organizzazione

 E’ stato nominato dal datore di lavoro il RSPP (Responsabile del servizio di prevenzione e protezione)

  No

 A chi è stato assegnato l'incarico?

Datore di Lavoro Lavoratore Cons.Esterno

Nome del R.S.P.P.

 Il R.S.P.P. è in possesso dei requisiti previsti dall’art. 32 comma 2 del D.lgs. 81\2008?

  No

 Il datore di lavoro, ha frequentato il corso conforme al DM 16.01.1997?

  No

 E’ stato nominato il Medico Competente ?

  No

 Sono presenti addetti alla prevenzione incendi, in possesso di attestato di frequenza a corso di formazione conforme al DM 10 marzo 1998?

  No

 Che categoria di rischio?

1 2 3

 Sono presenti addetti al primo soccorso, in possesso di attestato di frequenza a corso di formazione conforme al DM 388\2003?

  No

 Che categoria di rischio?

A B-C

 E’ stato nominato dai lavoratori il proprio Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza?

  No

 E' stato comunicato il nominativo all'INAIL?

  No

 Ci sono preposti?

  No

 Organigramma della sicurezza (allegare se previsto)

  No

 

Formazione

 Tutti i lavoratori sono stati sottoposti ad un percorso informativo in conformità ai contenuti previsti dal D.LGS 81/08?

  No

 I dirigenti e i preposti hanno ricevuto una formazione specifica?

  No

 Tutti i lavoratori sono stati addestrati circa il comportamento da tenere in caso di emergenza?

  No

 L’ RLS interno, se nominato, ha partecipato al corso di formazione di cui all’art. 37 commi 10 e 11 del D.lgs. 81/2008?

  No

 La formazione-informazione dei lavoratori è documentata?

  No

 Il datore di lavoro coinvolge almeno una volta all’anno i lavoratori in un’esercitazione pratica di gestione delle emergenze? (obbligatorio in presenza di 10 o più dipendenti)

  No

 

  SCARICA IL PDF


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS